Casa GT.ML

Faenza (RA), 2016

L'intervento riguarda una villa dei primi anni dell'800 posta ai margini di una strada statale ad alta percorrenza. Tra le principali problematiche emerse nel corso del primo sopralluogo all'edificio, oggetto negli anni di alcuni interventi non sostanziali che ne hanno variato caratteristiche e distribuzione interna: un insoddisfacente rendimento energetico, incidenza negativa del rumore proveniente dalla strada adiacente nello svolgersi delle attività quotidiane all'interno dell'edificio, una tipologia di finiture interne lontane dai gusti dell'attuale proprietà. Il programma di progetto si riassume principalmente nella ristrutturazione di una porzione dell'edificio, comprendente anche una terrazza esterna di ampie dimensioni ed estese visuali. Si sono previsti interventi mirati volti al miglioramento energetico attivo e passivo dell'edificio (isolamenti, nuovi infissi, adeguamento degli impianti, inserimento sulla terrazza rivolta a sud di una tenda a rullo estraibile) e opere edili, di finitura e di arredo su misura volte alla migliore distribuzione/percezione degli spazi interni ed esterni.