Casa FN.CH

Ravenna, 2018

Una casa unifamiliare risalente agli anni '60 viene ristrutturata nel rispetto e nella valorizzazione degli elementi caratteristici del periodo, con riorganizzazione di tutti gli spazi interni e concentrando il lavoro sugli esterni nel nuovo disegno compositivo del prospetto fronte strada. Un brise-soleil in legno va infatti ad inserirsi nell'alternanza tra pieni e vuoti preesistente, apportando un segno contemporaneo all'edificio e andando ad influire anche sugli effetti di luce naturale ed ombre degli spazi della zona giorno. Gli spazi interni, in precedenza molto bui, vengono aperti alla luce naturale mediante una diversa distribuzione delle tramezzature interne e delle bucature sui muri portanti. L'ingresso ed il vano scala diventano veri e propri ambienti della casa e non più spazi di solo passaggio. La scelta dei materiali e delle finiture interne, all'insegna della naturalezza e morbidezza d'insieme, segue un linguaggio contemporaneo pur con rimandi a stilemi caratteristici degli anni '60.