Un nuovo bar per la piazza di Faenza, con riqualificazione degli spazi adiacenti la torre dell'orologio | 1° posto

Faenza (RA), 2015

Il progetto, risultato vincitore di un concorso per la riqualificazione e rifunzionalizzazione di alcuni luoghi adiacenti la centrale Piazza del Popolo, trae spunto e forza dalla volontà di utilizzare le preesistenze senza nessun tipo di stravolgimento o capriccio formale, valorizzando la bellezza non pienamente espressa di una porzione di spazio pubblico da tempo irrisolta.
Il luogo si articola in un locale interno ad uso bar sviluppato su due piani e caratterizzato da un'estetica 'ricca' data dall'utilizzo di materiali naturali ma preziosi quali marmo, legno in essenza e specchi, due luminosi 'dehors' esterni – di cui uno alla base della Torre dell'Orologio - delimitati da vetrate removibili trasparenti e caratterizzati, di notte, quali 'lanterne luminose', ed uno spazio esterno attrezzato con sedute e tavolini al di sopra del quale 'galleggia' una scultorea pensilina concepita quale nuova opera d'arte per il “museo all'aria aperta” della città di Faenza.